Laurea honoris causa a veterinario di fama mondiale

16/05/2018
.

L'Università di Sassari ha conferito la laurea honoris causa in Medicina veterinaria a Faouzi Kechrid,  il veterinario tunisino con oltre 37 anni di esperienza nel campo della salute pubblica e con un curriculum enciclopedico.
Il prestigioso titolo accademico gli è stato consegnato nell'aula magna dell'Ateneo sassarese dal rettore, Massimo Carpinelli, in occasione di una cerimonia alla quale in rappresentanza della FNOVI era presente – tra gli altri – il Consigliere FNOVI, Dr.ssa Daniela Mulas, nonché Presidente dell’OMV di Nuoro, che nel suo intervento ha sottolineato il ruolo centrale della professione veterinaria come pilastro di un controllo efficace insieme agli allevatori e agli agricoltori, tutti impegnati in primo piano nel contrasto alle malattie infettiva. La cerimonia è stata un importante momento per condividere strategia comuni e rinsaldare rapporti internazionali di collaborazione tra diverse istituzioni impegnate a vario titolo per garantire la salute dell’uomo.

Per l'occasione Faouzi Kechrid ha quindi tenuto la lectio magistralis "La governance veterinaria globale e il ruolo dei veterinari nella medicina pubblica", con cui ha sottolineato il peso della globalizzazione nella circolazione di merci e persone come vettori per agenti patogeni, in grado potenzialmente di colonizzare tutto il pianeta.
Kechrid, massimo conoscitore di politiche sanitarie a livello internazionale, è stato presidente dell’associazione mondiale dei veterinari dal 2011 al 2017, general manager della FAO in nord Africa e rappresentante della FAO in Tunisia dal 2007 al 2009. Attualmente è presidente dell’Associazione veterinari africani e dell’Associazione veterinari euro-araba. È stato coinvolto nelle verifiche sull’influenza aviaria e le patologie veterinarie transfrontaliere in Medio oriente e nord Africa.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI