'FNOVI chiama i giovani' - Per modellare il futuro serve la partecipazione di tutti

C'è qualcuno seduto all'ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa (Warren Buffett)
27/06/2018
.

Proseguendo con le attività previste nell’ambito del progetto VetFutures e facendo proprie le indicazioni del WG coordinato da FNOVI, il Comitato Centrale ha deciso di lanciare una nuova iniziativa per coinvolgere tutti i giovani colleghi interessati e disponibili, ampliando la platea anche a chi non ha potuto partecipare al workshop del settembre 2017.
Ogni giovane professionista anche in collaborazione con altri Iscritti all’Albo potrà proporre un progetto da realizzare a livello nazionale ma anche europeo su uno degli obiettivi elencati:
- rete di opportunità, scambio di informazioni ed esperienze sulle prospettive di carriera
- promuovere la partecipazione dei giovani veterinari al processo decisionale
- orientamento, tutoraggio e coaching dei giovani laureati 
- interagire con il mondo accademico e professionale, colmare il gap tra di loro. 
I progetti dovranno essere inviati entro il 31 agosto 2018 a info@pec.fnovi.it utilizzando il form predisposto.
La valutazione dei progetti sarà realizzata dal Comitato Centrale in base a criteri di originalità, fattibilità e utilità per selezionare tre progetti. In una seconda fase sarà possibile selezionare altri progetti ritenuti meritevoli/interessanti in base ai costi da sostenere.
L’auspicio di FNOVI è di dare seguito alle manifestazioni di disponibilità ricevute nel corso dell’anno e promuovere a livello nazionale le attività di VetFutures FVE e di poter contare su una rete di giovani medici veterinari che possano dare continuità alle soluzioni adottate negli anni scorsi.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI