Inaugurato a Lodi l'ospedale veterinario per piccoli animali

05/07/2018
.

È stato inaugurato a Lodi l’ospedale per piccoli animali, che insieme alla clinica per la cura grandi animali aperta nel 2005 completa l’ospedale veterinario dell’ateneo milanese.
La Vicepresidente FNOVI era presente alla cerimonia inaugurale -presieduta dal Rettore dell'Università degli Studi di Milano, prof. Gianluca Vago- che si è svolta alla presenza delle autorità locali, con un intervento del professor Saverio Paltrinieri, Direttore Centro Clinico Veterinario e Zootecnico Sperimentale.
La nuova struttura lodigiana si avvale di 126 addetti, di cui 24 tecnici-amministrativi e 102 tra medici, dottorandi, specializzandi, liberi professionisti a contratto.

Ci sono, in ausilio, poi circa 400 studenti (76 per anno accademico), soprattutto quelli di quarta e quinta. La clinica è aperta 24 ore su 24 per 7 giorni, ha 10 ambulatori visite, 2 per ecografia ed ecocardiogramma, 1 per chemio, 1 per endoscopia.
Quattro le sale operatorie d'avanguarda di cui 1 specializzata per la laparoscopia e 1 con pareti piombate per l'utilizzo di strumenti radiologici. Quindi due sale di degenza e una nuova sala radiologica wifi inserita nel reparto grandi animali. Tra le apparecchiature d'avanguardia la scintigrafia per animali grandi e piccoli e la tac per la testa di cavalli, da usare senza anestesia (unica in Italia).
Per ottobre, intanto, si attende l'apertura della Facoltà, i cui lavori sono in fase di ultimazione.
Di fronte all'ospedale si insedieranno uffici e laboratori del Dipartimento di Medicina Veterinaria e quello di Prevenzione della salute animale e sicurezza alimentare.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI