I Campioni d’Italia battono la Nazionale

18/12/2018
.

Una partita inedita, mai giocata. Per la prima volta la Nazionale dei Medici Veterinari italiani ha giocato contro i colleghi Campioni d’Italia in carica, allo Stadio “Alfredo Giraud” di Torre Annunziata. Un esperimento riuscito in pieno con grande soddisfazione di tutti i partecipanti e degli accompagnatori. Innanzitutto una bella giornata di sole che ha intiepidito la temperatura tendente al rigido. Poi lo scenario degno di partite di cartello, prossimo al restauro per le imminenti Universiadi. Infine la sportività in campo. Emozionante il saluto alle due compagini del primo cittadino di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione, al quale è stata consegnata una targa ricordo dell’evento. A bordo campo anche Salvatore Cirillo, patron della Zeus sport, sponsor tecnico di entrambe le formazioni.

 Passando al calcio giocato, due tempi di 35’, giocati con intensità e bravura dai 22 in campo. Alla fine ha prevalso la squadra Campione d’Italia, la Campania del Presidente Ferrari e di Mr Sante Roperto, con un 3-1 più che convincente. Dopo una iniziale fase di studio, con gioco ristagnante prevalentemente a centrocampo, un lampo dei campani porta in vantaggio la formazione Campione d’Italia. Calcio di punizione dal limite. S’incarica Giacomo Circoli, che da quella posizione difficilmente sbaglia. Correva il 26’ del primo tempo. Nella ripresa un’azione corale dei veterinari campani portava Fabrizio De Santis ad una mirabile conclusione che superava il pur bravo Limongi. Colpo di scena ad otto minuti dal termine. Per un fallo in area, l’arbitro decreta il penalty a favore della Nazionale. S’incarica della battuta il romano Asta. Giordano respinge, ma sulla ribattuta Asta ribadisce in rete. Partita che si riapre improvvisamente. Vianzone e C. cercano il pareggio, ma su un’azione di contropiede la Campania cala il tris con il bomber De Gennaro. Terzo tempo, il più bello, in un ristorante alle falde del Vesuvio. Tutti insieme con le moglie e i figli (piccoli) per brindare alle imminenti feste natalizie e soprattutto al movimento calcistico veterinario proiettato sempre più in alto. Questo il tabellino della partita. CAMPANIA (4-4-2): Giordano; Ferrari (45’ Varchetta), Desio, Pessolano (34’ Siano), Furio; De Rosa (45’ Visciano), Parente, Cirioli, De Santis F.; Apuzzo, De Gennaro.
NAZIONALE (4-4-2): Limongi; Novelli, Moretti, Cannella, Cappuccio; Cimoni, Vianzone, Della Torre, Daleno; Gulì, Asta.
Marcatori: 26’ Cirioli, 15’ st De Santis, 27’ Asta (rig.), 36’ De Gennaro.

Fonte: 
Giuseppe Lucibelli