Blue Tongue: accordo tra il Belgio e l’Italia sulle movimentazioni di capi sensibili

08/07/2019
.

La Direzione Generale della sanità animale e farmaci veterinari del Ministero della Salute fa informato che è stato raggiunto un accordo tra Belgio e Italia relativo alle spedizioni di bovini, ovini e caprini da allevamento o da ingrasso dalle zone di restrizione per la febbre catarrale degli ovini sierotipo BTV8 (Blue Tongue) del territorio belga verso il territorio italiano, ai sensi del Regolamento (CE) n. 1266/ 2007.

La nota del Ministero illustra i contenuti del protocollo sottoscritto confidando di poter così contribuire ad una puntuale attuazione degli interventi di controllo.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI
FNOVI!
iscriviti alla newsletter di