FNOVI alla 74a edizione della Fiera Internazionale del Bovino da Latte

23/10/2019
.

Tra la spinta verso un’agricoltura più sostenibile e i nuovi possibili scenari dettati dalla politica internazionale si apre dal 23 al 26 ottobre a CremonaFiere la nuova edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona 2019, una manifestazione internazionale italiana punto di riferimento per l’intero settore.
L’appuntamento farà da cornice al Convegno Nazionale SIVAR dal titolo “Il Veterinario Aziendale interlocutore e valore aggiunto alla filiera lattiero-casearia” che vede, tra i relatori coinvolti, il Presidente FNOVI che illustrerà il tema de “Il Veterinario Aziendale in Italia”.

L'obiettivo di FNOVI è fare il punto sull’applicazione del Decreto del Ministero della salute in tema di veterinario aziendale. E’ attivo in FNOVI un gruppo di sperimentatori del sistema Classyfarm finalizzato alla condivisione ed al miglioramento del sistema. Attualmente in Classyfarm agiscono un buon numero di medici veterinari suiatri, e risulta carente il numero di medici veterinari che si occupano di bovini. Questo nonostante un numero non irrilevante di colleghi che hanno frequentato i corsi. Ne segue che è importante che i medici veterinari si iscrivano all’elenco FNOVI per entrare nel sistema.
L’obiettivo dell’evento formativo è quello di offrire il punto di vista dei consorzi produttori e dell’industria casearia sulla figura del Veterinario Aziendale che riveste un ruolo centrale di riferimento e di garanzia nei processi produttivi delle aziende lattiero-casearie.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI