LA FAO E L'UE SOTTOLINEANO IL RUOLO VITALE DELLA BIODIVERSITÀ NEL RENDERE I SISTEMI ALIMENTARI SOSTENIBILI

26/06/2020
.

Se vogliamo rendere i sistemi alimentari sani e sostenibili e risollevarci dalla pandemia del COVID-19 è necessario ricollegare l'agricoltura ai servizi ecosistemici e sfruttare tutto il potenziale della biodiversità per valorizzare la nostra produzione alimentare e agricola: questo è quanto comunicato nel corso di una tavola rotonda di alto livello organizzata congiuntamente dalla FAO e dall'Unione Europea.
Il dibattito virtuale dal titolo "Il Green Deal europeo: dialogo sulla forza di trasformazione delle strategie dal produttore al consumatore e in materia di biodiversità dell'UE per realizzare sistemi alimentari sani e sostenibili" è stato incentrato su soluzioni per rafforzare la collaborazione FAO-UE nell'affrontare le sfide per la gestione sostenibile della biodiversità in tutti i settori dell'agricoltura. 

"La biodiversità è fondamentale per migliorare la produzione agricola e alimentare e per conservare le risorse e gli ecosistemi del nostro pianeta", ha detto il Direttore Generale della FAO QU Dongyu, chiedendo che si faccia di più per scongiurare che la perdita di biodiversità pregiudichi la resilienza di molti sistemi agricoli e rappresenti una seria minaccia per la sicurezza alimentare globale. Tuttavia nel suo discorso di apertura Qu ha sottolineato che raggiungere la sostenibilità su scala globale non richiede solo soluzioni tecniche e digitali.
"È necessario prendere decisioni politiche mirate, e in questo senso l'UE ha appena fatto un grosso passo avanti", ha detto il Direttore Generale della FAO riferendosi al Green Deal europeo adottato di recente.

Fonte: 
FAO
FNOVI!
iscriviti alla newsletter di