Ricetta elettronica veterinaria da gennaio 2019

Il decreto Milleproroghe è legge
21/09/2018
.

Dopo essere stato approvato al Senato con 151 voti favorevoli, 93 contrari e due astenuti, il provvedimento, convertito dal Senato dopo il passaggio alla Camera, ha ottenuto l'ok. definitivo. Tra le misure prese la proroga sulla ricetta elettronica veterinaria: la decorrenza dell'obbligo di redigere online le prescrizioni di medicinali veterinari e mangimi medicati è stata prorogata al 1° gennaio 2019 e non più al 1° dicembre 2018.
A decorrere dal 1° gennaio 2019, la prescrizione dei medicinali veterinari sarà redatta "esclusivamente" utilizzando il modello di ricetta elettronica, definito dal Ministero della Salute secondo modalità operative in via di emanazione per decreto ministeriale.

Presentato a giugno scorso, il decreto attuativo si presenta estremamente sintetico con solo 5 articoli ed è corredato da un disciplinare tecnico con tutti i servizi dedicati tra cui un sito appositamente creato (www.ricettaelettronicaveterinaria.it), un manuale utente, un manuale operativo, FAQ e videotutorial.
Il suddetto decreto è ora in attesa del via libera della Conferenza Stato-Regioni.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI